closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Investimenti e garanzie: riaprire per non chiudere più

Ritorno in sala. La ripartenza del cinema e del teatro dal 26 aprile. La situazione torinese

Multisala Reposi a Torino

Multisala Reposi a Torino

«È un’assurda corsa in avanti. Stavamo trattando una riapertura nazionale per il 2 giugno quando è arrivato questo annuncio per il 26 che sa più di proclama politico» dice Arrigo Tomelleri, presidente della sezione piemontese di Anec: «La situazione è spaccata in due, da una parte le sale di qualità per cui la ripartenza è tutto sommato possibile e dall’altra i multiplex per cui non lo è dato il divieto di vendere alimenti e bevande e la mancanza di film. Novità quali l’ultimo Woody Allen o Come un gatto in tangenziale 2 usciranno a fine maggio e non saranno i...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi