closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Inquinamento, nell’anno del Covid il crollo delle emissioni

Rapporto Ispra. Meno dieci per cento: si conferma il trend positivo. «Attenzione a trasporti e gas»

Murales.

Murales.

L'efficacia delle politiche contro il riscaldamento globale si misurano nel medio-lungo periodo. È un bicchiere mezzo pieno, così, quello che vede le emissioni di gas serra in Italia segnare nel 2019 un -19% rispetto al 1990. Sul 2018, invece, la riduzione è stata del 2,4%. I dati gli ha diffusi l'ISPRA (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale), presentando ieri il National Inventory Report 2021 e l’Informative Inventory report 2021. Sono tante le concause positive di questa riduzione: la crescita negli ultimi anni della produzione di energia da fonti rinnovabili (idroelettrico ed eolico), l’incremento dell’efficienza energetica nei settori...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi