closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Inquietanti mutazioni

Festival Animaphix. L'istinto animalesco in "Barbeque" di Jenny Jokela in concorso, carta bianca a Hugh Welchman e Dorota Kobiela, autori del pluriacclamato "Loving Vincent"

dalla mostra di Marco Cazzato

dalla mostra di Marco Cazzato

L’istintualità umana rimossa o inespressa cerca un rinnovato rapporto con la natura anche in forme esasperate. L’istinto animalesco si mescola, fonde, fagocita e si lascia mangiare dal corpo femminile in continua trasformazione nel corto animato Barbeque di Jenny Jokela, in concorso fra altri 21 ad Animaphix. La 4° edizione del festival internazionale del film animato di Bagheria (Villa Cattolica e Museo Guttuso fino a domenica 22) punta sulla contaminazione fra le arti e l’opera di Jokela ben lo sintetizza con la pittura libera in movimento alla ricerca di soluzioni visive e narrative ardite che stimolano l’immaginazione e stuzzicano l’inconscio. Realizzato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.