closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Innovatori chi?

«Un giorno qualcuno ti chiederà cosa pensi dell’amor….». Così il motivo di una famosa canzone degli anni sessanta de «I Giganti», che ebbe successo perché rompeva gli schemi e per la voce inconfondibile di Enrico Maria Papes. Si potrebbe parafrasare il «tema», ponendo al ministro Franceschini la domanda «Cosa pensi del digitale….?» E già. Il varo del decreto sull’Equo compenso, vale a dire una tassa imposta sul prezzo di tablet, smartphone e altri dispositivi omologhi come i decoder, dà uno schiaffo al coro tragico sull’arretratezza italiana. Bella carta da visita, in vista del Summit di Venezia del prossimo 8 luglio. Il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi