closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Indagini su Open, Renzi fa valere il legittimo impedimento

Giustizia. L'ex presidente del Consiglio scrive al pm che ipotizza il finanziamento illecito e voleva sentirlo: il martedì sono a Roma in senato. I suoi avvocati chiedono il trasferimento nella capitale del procedimento

L'ex presidente del Consiglio Matteo Renzi

L'ex presidente del Consiglio Matteo Renzi

«Come ella sicuramente sa, le elezioni politiche del 2018 mi hanno eletto membro del senato per il collegio di Firenze. Il martedì è tradizionalmente uno dei non molti giorni di attività parlamentare a Roma e dunque nella giornata di domani sarò nella capitale per assolvere al mio dovere costituzionale di rappresentante della nazione in base all'articolo 1 della Costituzione». Citazione della Costituzione sbagliata a parte - che il parlamentare rappresenti la nazione lo stabilisce l’articolo 67 - è assai risentita la lettera con cui Matteo Renzi ha fatto valere ieri il suo legittimo impedimento di parlamentare per non rispondere all’invito...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.