closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Incompetenze e pericolosi populismi

La faccenda dei terroristi che arriverebbero sui barconi è come la bufala dei rom che rapiscono i bambini. Non un fatto provato, non una sentenza, non un riscontro. In cambio, dopo l’arresto del giovane marocchino per la strage di Tunisi, dichiarazioni tronfie del governo, urla dei leghisti, polemiche da cortile della destra, titoli fasulli sui giornali: il campionario di nefandezze comunicative a cui siamo abituati da una ventina d’anni, ma che ora assume toni ancora più trucidi, con il caos in Libia, le polemiche con l’Europa sui migranti, l’Isis che ha raggiunto le coste del Mediterraneo e oggi conquista mezza...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.