closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

In nome del popolo ignorato

Radicali. L’appello ai parlamentari per mettere in calendario le leggi di iniziativa popolare. Delle 272 proposte depositate finora, solo 24 approvate. E ora in giacenza ce ne sono 27. Importante riunione oggi alla Camera per decidere l’iter della riforma del Regolamento

Le ultime in ordine di tempo, sono le tre leggi per la giustizia e i diritti - tortura, carceri, droghe - depositate quattro mesi fa alla Camera da un cartello di associazioni di settore. Poco prima era arrivata la proposta dai Radicali che, con 15 mila firme in più rispetto alle 50 mila necessarie, chiede la legalizzazione dell’eutanasia. Giace invece in attesa dal 15 marzo 2013 la proposta di 200 mila cittadini che, aderendo all’iniziativa «L’Italia sono anch’io», chiedono di cambiare le norme sulla cittadinanza. Ma, in fondo, l’elenco delle leggi di iniziativa popolare ancora in attesa di essere calendarizzate...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.