closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

In Montenegro la primavera è giovane e contro i clan

Montenegro. Il movimento «97.000 Resistenza!» in piazza contro il regime di Milo Djukanovic

Podgorica (Montenegro), la protesta del movimento civico «97000 Odupri se!»

Podgorica (Montenegro), la protesta del movimento civico «97000 Odupri se!»" (97000 Resistenza!)

Quando vengono evocate le cause della dissoluzione jugoslava si dice spesso che i nazionalismi e le isterie identitarie altro non furono che cortine di fumo che permisero alla classe dirigente di rubare meglio. Chi non è d’accordo con quest’affermazione deve avere buone argomentazioni, perché è difficile negare che le accuse di tradimento della patria e di attacchi alla coesione ed identità nazionale non vengano utilizzate ancora oggi da tutti i dirigenti dei Balcani per opporsi ai movimenti che li contestano. NEGLI ANNI ’90, ai tempi delle prime manifestazioni contro il suo partito, l’Hdz, Franjo Tudjman accusò gli organizzatori di essere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.