closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

In Libia “stanno tutti bene”

Libia. Un pronunciamento militare che porta al sempre più probabile rinvio delle elezioni del 24 dicembre, una scadenza, per la verità, in cui nessuno ormai credeva più, visto che l’Alta commissione elettorale libica aveva annunciato il rinvio della pubblicazione della lista definitiva dei candidati presidenziali

Lapresse

Lapresse

Si saranno detti «a casa tutti bene», come nella serie tv dell’esuberante regista Gabriele Muccino. Quanto ormai in Italia sappiamo delle faccende libiche lo cogliamo nell’istantanea che fotografava mercoledì pomeriggio alla Farnesina un sorridente e rilassato Di Maio con la ministra degli esteri libica Najla al Mangoush. In quel momento le milizie libiche Al Samoud si preparavano a sfilare a Tripoli per circondare la sede del governo. Cose che capitano nella capitale: la mattina decolli da ministro, atterri la sera e rischi il posto. Un pronunciamento militare che porta al sempre più probabile rinvio delle elezioni del 24 dicembre, una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.