closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

In Italia è ancora possibile tenere i cani legati alle catene

Vi sarà capitato di vedere, soprattutto in campagna, cani legati a catene più o meno lunghe. Etologi ed esperti di benessere animale sono concordi nel definire la costrizione di una cane alla catena è una forma di maltrattamento, con conseguenze sullo stato psicologico, emotivo e fisico dell’animale. Per questo motivo in diverse parti del mondo questa pratica è vietata da tempo. In Europa i paesi più avanzati sono Austria e Svezia che introducono pesanti sanzioni quando non addirittura, nel caso della Svezia, fino a due anni di reclusione. In Italia, la situazione è stata fotografata per la prima volta dal...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi