closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

In Europa aumentano i contagi e diminuiscono i vaccini. Kluge: «Si alla terza dose»

Covid-19. Il direttore dell’Oms per l’Europa lancia l'allarme, e contraddice l'appello di Tedros Adhanom Ghebreyesus

L’aumento nel territorio europeo dei casi di Covid e delle ospedalizzazioni è «molto preoccupante», ha detto il direttore dell’Oms per l’Europa Hans Kluge, specialmente alla luce del rallentamento delle vaccinazioni nelle ultime sei settimane, dovuto allo «scarso accesso ai vaccini in alcuni paesi e alla mancata accettazione della vaccinazione in altri». Il tasso d'incidenza del contagio in più di 30 dei 53 stati che fanno parte dell'Oms in Europa è infatti cresciuto del 10% nelle ultime due settimane, mentre in alcuni dei paesi a basso reddito del continente – ha spiegato Kluge – solo il 6% della popolazione ha ricevuto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.