closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

In difesa dell’orso bruno marsicano, il «nostro» animale a rischio estinzione

Animalismo. Sono rimasti solo 50 esemplari del plantigrado che vive sull’appennino abruzzese. «Dobbiamo fermare questo genocidio», chiedono le associazioni

A un certo punto nella storia delle culture millenarie dell’umanità i criteri culturali, interfacciandosi con la storia naturale dei luoghi, designano una sorta di «re degli animali» nel contesto variegato dei propri bestiari simbolici. Tali rappresentazioni conferiscono a quel particolare animale una sorta di titolo di superiorità su tutti gli altri. È accaduto al leone, alla tigre, all’elefante, all’aquila e anche all’orso al quale diverse popolazioni europee, nell’antichità, ne attribuirono il titolo di re della fauna selvatica in particolari contesti geografici. L’ORSO BRUNO (Ursus arctos arctos Linneo, 1758), grande plantigrado che ha il proprio habitat nel territorio tra Europa, Asia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.