closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

«Imprese e diritti, ora le norme Ue»

Intervista. Dai Principi Onu ai Piani nazionalì, fino al coinvolgimento europeo. A che punto è la battaglia per la responsabilità sociale delle multinazionali? Ne parliamo con Marta Bordignon dello Human Rights International Corner

«Quando le aziende saranno obbligate al rispetto dei diritti umani, dovrebbe diventare più difficile delocalizzare». Marta Bordignon, presidente di Human Rights International Corner (HRIC), è esperta di diritti umani e impresa, un settore nuovo che si è sviluppato negli ultimi 10 anni per sensibilizzare anche le imprese - che non sono attori del diritto internazionale – al rispetto dei diritti umani. Professoressa Bordignon, a che punto sono i negoziati iniziati nel 2014 sul trattato Onu per vincolare le imprese multinazionali al rispetto dei diritti umani? Dopo una fase iniziale un po’ difficoltosa per lo scarso consenso da parte degli stati...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.