closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Il triangolo ribelle

Scaffale. Storia e immaginario del gesto femminista più usato: quel segno della vagina che è diventato un simbolo per tutte le donne in lotta. Un estratto dal saggio contenuto nel libro pubblicato da DeriveApprodi

Era difficile rintracciare la genesi politica di tale segno, era come se vi fosse sempre stato. Alcune ne attribuivano l’origine al movimento femminista nordamericano, quasi per abitudine: così come era arrivata la musica della West Coast e altri elementi culturali diventati subito di moda. Eppure, questa ipotesi non mi convinceva a livello di esperienza personale: negli anni in cui ho vissuto negli Stati Uniti non mi è mai capitato di vedere esibizioni del segno della vagina in manifestazioni di donne. Dunque, dovevo verificare, procedere per esclusione. Oltreoceano, le femministe che ho interpellato mi hanno risposto di non aver mai notato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.