closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Il trasformismo di governo passaggio obbligato dell’alternanza

Politica. La democrazia deve essere riportata all’analogia con i meccanismi di mercato, con i votanti nel ruolo di consumatori di un mercato in cui i partiti sono gli imprenditori

Un'opera di Mimmo Palladino

Un'opera di Mimmo Palladino

Per bocca della totalità degli attori politici, istituzionali e mediatici che lo hanno tenuto a battesimo, il governo Draghi nasceva sulla scia dell’ennesima emergenza italiana; e alla risoluzione dei due corni dell’emergenza - la pandemia e l’accesso al recovery fund - la sua azione si prevedeva limitata. Via via che l’esperimento politico guidato dall’ex banchiere centrale procede, pare tuttavia legittimo iniziare a porsi domande a proposito del nucleo politico forte dell’intera operazione. Che può essere ravvisato nella normalizzazione del sistema politico previa al ripristino di una “normale” democrazia dell’alternanza. Storicamente i governi di larghe intese sono stati infatti il punto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.