closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il tocco dell’alieno Zenia racconta la Polonia odierna

Al cinema. Nelle sale «Non cadrà più la neve» di Malgorzata Szumowska, il volto opaco di una borghesia senza speranza

Una scena dal film

Una scena dal film

Una presenza aliena si aggira per l’Europa, potrebbe essere la paura per qualche malattia sconosciuta, potrebbe essere l’incertezza del futuro o la mancanza di fiducia nell’essere umano diventato violento e razzista. L’Europa non sembra più essere il migliore dei mondi possibili, lo sguardo si punta verso l’Europa centrale, e le sue caratteristiche disturbanti, la certezza di una fine, sono catturate fin dal titolo del film Non cadrà più la neve di Malgorzata Szumowska. Oggi è la regista polacca più in vista, raccoglie premi in vari festival, Mug (La faccia) ha ricevuto il gran premio della giuria a Berlino, ha fatto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.