closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Usa, il terrorismo fatto in casa

San Bernardino. Un arsenale nell'abitazione dei killer. Gli inquirenti non escludono alcuna pista. Obama: limitare le armi

San Bernardino, l'intervento della polizia

San Bernardino, l'intervento della polizia

Ventiquattr’ore dopo i fatti che hanno insanguinato San Bernardino, gli inquirenti non escludevano ancora alcuna pista nella ricerca di un movente. Il capo della polizia della città, Jarrod Burguan e il direttore regionale del Fbi David Dowdich, incaricati delle indagini, hanno delineato però un possibile movente “misto”, per il bagno di sangue avvenuto nella città 100 km ad Est di Los Angeles. Nella mattinata di mercoledì gli autori della strage, identificati come Syed Rizwan Faoruk, 27 anni, figlio di immigrati pakistani, e sua moglie di 26 anni, Tashfeen Malik, hanno fatto irruzione, mascherati e armati, nei locali dell’Inland Regional Center,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.