closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il romanzo di formazione del supereroe da giovane.

Al cinema. Il capitolo finale della trilogia con Tom Holland e Zendaya, regia di Jon Watts, un gioco di specchi con i fan

Nella costruzione dei supereroi (e non solo) tra sequel, reboot, prequel il nemico più insidioso è diventato ormai lo spoiler: lo raccomandano caldamente a ogni proiezione per la stampa di «non spoilerare», te lo chiedono gli amici persino quelli più cinefili come se la cosa fosse risolutiva. La regola è forse ancor più ferrea per questa nuovo capitolo col personaggio Marvel Comics Spider Man: No Way Home il cui «format» di evento planetario - ampliato dalla crisi pandemica - è stato confezionato (#nospoiler incluso) accuratamente – basta pensare per l'uscita italiana alla conferenza stampa col protagonista, Tom Holland, in ologramma...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.