closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Il primo Bassani, scatto della memoria in stile voluttuoso

Novecento italiano. Gli Etruschi, il femminino, le leggi razziali... Una città di pianura, libro d’esordio (1940) dello scrittore ferrarese che Officina Libraria ora ripropone, rivela un apprendistato letterario imbevuto di Proust

Giorgio Morandi, Paesaggio, 1927, collezione privata

Giorgio Morandi, Paesaggio, 1927, collezione privata

Molti anni prima che Cormac McCarthy scrivesse la terza parte della sua Border Trilogy, un giovanissimo Giorgio Bassani pubblicava sotto pseudonimo – il pirandelliano Giacomo Marchi – cinque racconti con un’appendice lirica e un’intestazione simile a Cities of the Plain: il titolo complessivo è Una città di pianura e la raccolta annovera in sequenza Omaggio, Un concerto, Rondò, Storia di Debora, il pezzo eponimo preceduto dalla poesia Ancora dei poveri amanti (quattro quartine a rima incrociata). Il volume è pubblicato nel 1940 – Bassani nasce a Bologna il 4 marzo del ’16 –, i testi sono scritti tra il ’36...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.