closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Il pedaggio ai colossi della Rete in nome del diritto d’autore

Proprietà intellettuale. Approvata ieri la nuova direttiva dell’Unione europea sul copyright. Festeggiano imprese editoriali e dell’entertainment. Dopo tre mesi, ribaltati i rapporti di forza nel parlamento di Strasburgo

La nuova direttiva europea sul copyright è stata approvata dal Parlamento europeo riunito a Strasburgo, con 438 voti a favore contro 226 contrari e 39 astensioni. La norma armonizza a livello continentale la remunerazione degli autori dei contenuti. Ma soprattutto vuole aggiornarla all’attuale paradigma digitale, visto che l’accesso a testi, video e audio oggi avviene quasi sempre via Internet con modalità molto diverse da quelle tradizionali. Almeno sulla carta, la direttiva vorrebbe remunerare gli autori e gli editori dei contenuti originali diffusi in rete, anche quando si acceda ad essi attraverso piattaforme come YouTube per i video, o Facebook e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.