closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il Pd si avvia verso il congresso Renzi: «Apro io l’assemblea»

Democrack. Martina tace, i suoi sbottano: «Un’altra forzatura». Ma per il reggente chance a picco

Altro che pop corn, nel Pd squassato dalle polemiche - ieri quella durissima del presidente Emiliano contro il ministro Calenda e il governo Gentiloni - M Renzi torna in scena e cala un asso. Dalla sua enews annuncia che sarà lui ad aprire l’assemblea di sabato prossimo: «Spiegherò quali sono a mio avviso le cause della sconfitta e come ripartire», scrive. Insomma, ancora una volta, sarà lui a tracciare la strada del futuro del Pd. Stavolta anticipando persino la relazione del reggente, e costringendolo a seguire. Nel Pd che aveva fatto fuoco e fiamme su una battuta (smentita) di Renzi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.