closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il patrimonio al costo della vita

Beni in guerra. «Oro dentro» di Laura Sudiro e Giovanni Rispoli, per Skira. Il romanzo biografico dell’archeologo Fabio Maniscalco, morto per l'uranio impoverito a soli 42 anni: la sua ostinata difesa della storia è una lezione anti Isis

Bamiyan senza più Buddha

Bamiyan senza più Buddha

«Gli uomini creano e distruggono, non importa quanto tempo passa fra un’azione e l’altra. Importa chiedersi il perché. E soprattutto se si può fare qualcosa per impedire che un simile processo si compia. Ecco, salvaguardare i beni culturali significa arrivare prima, semplicemente». A pronunciare queste parole, attraverso la penna di Laura Sudiro e Giovanni Rispoli, è un archeologo alla cui coscienza etica si dovrebbe guardare oggi più che mai. Oro dentro (Skira, pp. 187, euro 16) non è solo la biografia «romanzesca» di Fabio Maniscalco ma anche un libro di denuncia delle guerre che distruggono città e monumenti, strappando l’anima...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi