closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Il nostro fine è aprire una discussione pubblica

Sindacato/Ambiente. Castellina e Muroni, autrici della "Lettera aperta ai compagni della Cgil", replicano alla segreteria nazionale Filctem Cgil

Protesta in difesa dell'ambiente

Protesta in difesa dell'ambiente

Sebbene registri dissensi, crediamo che la nostra lettera un effetto positivo lo abbia avuto: aprire una discussione pubblica sul modello energetico del paese, di cui, converrete, c’è grande urgenza, visti i continui e disastrosi avvertimenti che ci manda il cambiamento climatico in atto. Continuiamo dunque il confronto, magari per allargarlo ad altri soggetti, con l’obiettivo di provocare una discussione ampia e partecipata. Facciamo parte dello stesso fronte politico-sociale e ogni nostra discussione su dove si avvia il mondo non è, né può diventare, un bisticcio, ma una scelta di metodo per rendere il comune impegno più condiviso e dunque più...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi