closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il Napoli traballa sul Bounty

Sport. Le singolari vicende della società partenopea, tra una ciurma di giocatori ammutinata, un presidente furioso e un allenatore che cerca di defilarsi...

Presidente e allenatore grandi amici ora quasi nemici, calciatori ammutinati multati, stanze d'albergo disdette in tempo reale e silenzio stampa a tempo indeterminato. E' la sintesi delle ultime singolari ore del Napoli calcio, forse poco riuscita perché troppa carne sul fuoco non può cuocersi in poche righe. La scorsa notte, dopo il pareggio in Champions League allo Stadio San Paolo contro il Salisburgo, i calciatori del club azzurro hanno deciso in autonomia di porre fine al ritiro di una settimana imposto poche ore prima dal presidente Aurelio De Laurentiis per i deludenti risultati dell'ultimo periodo e poco apprezzato anche pubblicamente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.