closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Il mondo parallelo del Male in una grande mostra

Gli anni del Male (1978-1982). Al WEGIL di Roma dal 25 ottobre fino al 2 febbraio, incontri eventi e mostre per ricordare la rivista satirica

Falsa edizione straordinaria del quotidiano La Repubblica, realizzata dalla redazione del Male

Falsa edizione straordinaria del quotidiano La Repubblica, realizzata dalla redazione del Male

La mostra dal titolo «Gli anni del Male – 1978/1982» (curata da Angelo Pasquini, Mario Canale, Giovanna Caronia Carlo Zaccagnini, con i suggerimenti da lontano di Vincino Gallo) sarà ospitata a Roma da We Gil dal 25 ottobre 2019 al 7 Gennaio 2020. Sono passati quarant’anni da quando un piccolo gruppo di autori ha dato vita, in un febbrile e entusiasmante periodo di lavoro creativo, a quello che è stato il più famoso settimanale satirico italiano della seconda metà del Novecento, Il Male. Il Male ha avuto una breve durata, dal 1978 alla metà del 1982, ma la sua influenza...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.