closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il mondo fantastico non è una corbelleria

Maurice Sendak. Lo scrittore e illustratore, in veste di critico letterario e artistico, analizza le fonti della sua ispirazione nel volume «Caldecott & Co. Note su libri e immagini», uscito per Junior edizioni, che raccoglie i suoi scritti, discorsi e interviste

Maurice Sendak

Maurice Sendak

Quando la sorella gli regalò Il principe e il povero, Maurice Sendak preferì annusarlo a lungo prima di leggerlo. Mark Twain era un nome leggendario, ma a colpirlo non fu la fama dello scrittore. Posò il libro sul tavolo per rimirarlo prendendosi tutto il tempo necessario, poi se lo rigirò fra le mani sempre più sbalordito di quanto fosse bello quell’oggetto da sfogliare: copertina lucente, pagine odorose, resistenza a qualsiasi spiegazzatura. Sprigionava magia. Un’altra cosa rispetto alla collezione Disney, libri stampati su carta di bassa qualità che trovava all’emporio. SENDAK ERA CRESCIUTO fra i ricordi dei genitori polacchi emigrati negli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.