closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il mito di «Alcesti, gioco di maschere per due attrici

Teatro. Il nuovo spettacolo di Massimiliano Civica, con Daria Deflorian e Monica Piseddu. Il mito nel segno dell'oriente

Tanti anni fa, nella memoria di un vecchio spettatore, il mito di Alcesti e la tragedia di quella regina che avrebbe ceduto la propria vita in cambio di quella del marito (se non arrivasse il prode e affaticato Ercole a salvarla, sconfiggendo la Morte) rivelarono in Italia, dalla Galleria nazionale di Valle Giulia, Eugenio Barba e il suo teatro. Feräi era il titolo con cui riviveva la tragedia di Euripide. Più che l’intreccio del racconto, a impressionare il pubblico furono la voce e il corpo degli attori, gli straordinari «commedianti» dell’Odin Teatret, attorno ai quali da subito divamparono nuove e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.