closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Il lavoro impossibile dei moderatori di contenuti

Hacker's Dictionary. Il 30 giugno si è celebrato il Social Media Day per ricordare l’importanza delle piattaforme social nella comunicazione. Ma andrebbe dedicato ai moderatori, spesso sfruttati e malpagati, che li fanno funzionare

Illustrazione

Illustrazione

Il 30 giugno, ieri, si è celebrato il Social Media Day, la giornata mondiale dei social media. La celebrazione nacque nel 2010 quando Mashable decise di sottolineare in questo modo l'impatto dei social media nella comunicazione globale. Erano già passati 13 anni dal lancio della prima piattaforma social, Sixdegrees, fondata nel 1997 da Andrew Weinreich, per consentire ai suoi utenti di elencare amici e familiari, profili e affiliazioni scolastiche.  Seguito dalla nascita di Friendster, MySpace, Facebook e poi Twitter, Instagram, LinkedIn, TikTok, i social media oggi hanno 4,3 miliardi di iscritti a livello globale con una crescita di mezzo milione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.