closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Il Gip conferma gli arresti «Adriatici è pericoloso»

Voghera violenta. Un testimone ha visto l’assessore prendere la mira

Massimo Adriatici

Massimo Adriatici

Per sua stessa ammissione, al momento di sparare e uccidere Youns El Bossettiaou Massimo Adriatici era «lucido e consapevole delle proprie azioni», scrive il Gip del tribunale di Pavia nell’ordinanza che conferma gli arresti domiciliari per l'assessore (autosospeso) alla sicurezza di Voghera. Il giudice parla anche di «pericolosità dell'indagato» vista la sua attitudine a «porre in essere reazioni sovradimensionate nel caso in cui si trovi in situazione di criticità». E scrive che il comportamento dell'avvocato ed ex poliziotto «appare decisamente spropositata a fronte di un uomo che lo stava aggredendo disarmato». I DIFENSORI di Adriatici fanno sapere che il loro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.