closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il forum on line Douban censura le femministe

Cina. La cancellazione dei gruppi non è passata inosservata soprattutto grazie alla denuncia sui social dell’attivista Zhou Xiaoxuan, volto del movimento #MeToo in Cina

Il sostegno negli Usa al MeToo cinese

Il sostegno negli Usa al MeToo cinese

Recensire un libro, commentare un brano di un noto cantante e apprezzare la scenografia di un film recentemente uscito in sala. I netizen cinesi trascorrono così la gran parte del tempo sul social media Douban, la piattaforma privata nata nel 2005 dall’idea di Yang Bo. In poco tempo, Douban ha allargato le sue funzionalità, permettendo la discussione su temi specifici all’interno di gruppi, simili a forum o blog. Il sito web sta gradualmente inasprendo la censura dei contenuti online, in base alle linee del Partito comunista sulla selezione e cancellazione di contenuti ritenuti lesivi della stabilità politica e sociale. La...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.