closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Il fervido e indomito recensore bizantino

Edizioni filologiche. La prima traduzione italiana integrale della «Biblioteca» del patriarca Fozio, vissuto nel IX secolo, per le Edizioni della Normale: a cura di Nunzio Bianchi e Claudio Schiano, direzione scientifica di Luciano Canfora

«Il solo bizantino che stia alla pari di Aristotele», «la figura più rappresentativa della civiltà bizantina», «un personaggio di primo piano della storia europea». Forse ci si stupirà a leggere questi o analoghi giudizi su Fozio, figura non a tutti familiare, la cui vita attraversa quasi intero il nono secolo. Ma sono giudizi che dobbiamo a bizantinisti insigni, dal tardo Ottocento ai nostri giorni (in ordine: Karl Krumbacher, Paul Lemerle e Nigel Wilson). Se l’autorità profana non basta, valga quella sacra: Fozio fu due volte patriarca di Costantinopoli, nell’857-867 e nell’877-886, e per circa 250 milioni di fedeli, quelli della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi