closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il favorito Sabbahi: «Mai più partiti fondati sulla religione»

Intervista. Incontro con Hamdin Sabbahi, sindacalista nasserista e principale leader del Fronte di salvezza nazionale favorito in caso di elezioni presidenziali: «Acclameremo Putin al posto di Obama. E Mubarak non sarà rilasciato»

Hamdin Sabbahi

Hamdin Sabbahi

Abbiamo incontrato il leader nasserista Hamdin Sabbahi nelle stanze dell’Hotel Marriott di Zamalek. Sabbahi è l’uomo su cui si concentra l’attenzione in queste ore, come favorito in caso di elezioni presidenziali. Il giornalista e sindacalista nasserista per un soffio non ha passato il primo turno delle presidenziali del giugno 2012, lasciando il campo aperto allo scontro tra Mohamed Morsi e Ahmed Shafiq, ma si sprecano le accuse avanzate dai suoi sostenitori di brogli elettorali. Con la partenza per Vienna di Mohammed El-Baradei, Sabbahi è il principale leader del Fronte di salvezza nazionale. Ha criticato duramente Hosni Mubarak quando era al...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.