closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il fantasma di Contessa è più vivo che mai

Musica. Un racconto esistenziale e politico per il nuovo lavoro - in vinile - di Paolo Pietrangeli. Tredici brani e tre inediti per celebrare laicamente i suoi 75 anni

Paolo Pietrangeli

Paolo Pietrangeli

Se si dovesse fare il bilancio di una bella porzione di vita, diciamo settantacinque anni, i cultori dei numeri metterebbero per lui in fila come soldatini allineati e coperti i seguenti dati, per fortuna in larga parte sfuggenti alle tassonomie precise e inderogabili: sedici tra dischi in vinile e cd (questi ultimi ritenuti dal protagonista di queste note «figli minori» di una stagione in cui i dischi erano invece grandi e i solchi si consumavano), quattro film realizzati da autore, tanti altri come aiuto regista. Poi, una serie sterminata di documentari e prese dirette sulla realtà di un’Italia difficile da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.