closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Il dramma di Adil, ucciso per difendere i diritti dei facchini

Logistica. Novara, sindacalista di base di 37 anni travolto da un tir durante un presidio al centro direzionale della Lidel nel giorno dello sciopero

A tarda sera, giovedì, aveva inviato un messaggio vocale per invitare i lavoratori al presidio di Biandrate, in provincia di Novara, davanti al centro distribuzione della Lidl, per una delle iniziative dello sciopero nazionale della logistica proclamato da alcune sigle di base – tra cui il Si Cobas, il suo sindacato – contro «le aggressioni squadristiche», «il sistema degli appalti» e «lo sblocco dei licenziamenti». Ma a quei cancelli, Adil Belakhdim, ieri mattina ha trovato la morte, travolto da un tir che ha forzato il picchetto davanti allo stabilimento di via Guido il Grande. Originario del Marocco, aveva 37 anni,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.