closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Il contributo dell’Istat alla disoccupazione: 372 precari sull’orlo del licenziamento

Crisi. L'istituto di statistica conferma la diffusione dei dati, ma per la prossima settimana saranno sospesi i briefing stampa. I precari occupano l'istituto. E' saltato il tavolo, tra un anno c'è la disoccupazione

Per i 372 precari dell'Istat sembra ormai che ci sia solo una soluzione: firmare le lettere di licenziamento con data 1 gennaio 2016. Ancora un anno, e poi tutti a casa. Ragazze e ragazzi con lauree, dottorati, specializzazioni. E un concorso alle spalle. Anche il pre­sti­gioso ente, come molti altri che in Ita­lia si dedi­cano alla ricerca, si regge in piedi gra­zie al lavoro di cen­ti­naia con un con­tratto precario. L'Istat concederà solo una proroga annuale, al termine della quale si prospetta la loro espulsione, dopo anni di lavoro. Dopo la rottura delle trattative con l'Istituto i precari hanno proclamato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.