closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il codice genetico della strada

Note sparse. Giovani e talentuosi, i Cha Wa regalano con «My People» un album fresco e contemporaneo

Cha Wa

Cha Wa

Dalle parti di New Orleans, le tradizioni sono una cosa seria, al punto da vantare una caratura musicale internazionale. Accade quindi che la formazione di maggiore qualità che si muove nel solco delle bands del Mardi Gras Indians, concretizzi con questo terzo lavoro il suo risultato migliore. Accade grazie ad una spiccata componente autorale di qualità in fase di scrittura. Sia chiaro, pescano a mani basse da quanto gente come Wild Magnolias e Creole Wild West, ma a ragion veduta e con pieno diritto d’appartenenza: d’altronde non potrebbe essere altrimenti considerato che il vocalist Joseph Boudreaux Jr. è figlio di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi