closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il cibo della felicità

Gastronomia. Un libro che intreccia storia, cultura e simboli: «Fornelli d'Italia» di Stefania Aphel Barzini, edito da Mondadori

Claes Oldenburg

Claes Oldenburg

C’è ancora un po’ di tempo. Per leggere. E allora, di qualunque matrice siano o siano stati o saranno questi giorni con l’estate agli sgoccioli, liberiamoci fino in fondo di un senso di colpa, concediamoci le letture che più ci risultano gradite. E mettiamoci dentro anche lui: il famigerato «food». Se nei circoli più di settore non si fa mistero di quanto ormai sia diventato un argomento asfissiante e ripetitivo, è pur vero che resta comunque un grande successo. Editoriale e non. Allegro, distensivo, si potrebbe dire quasi curativo, il cibo ci nutre concretamente e virtualmente. In mezzo a tutto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.