closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Il cantore di quella scintilla rivoluzionaria: Roman Vlad, «Stravinskij»

Orizzonti della musica. Torna dal Saggiatore, con un carteggio inedito, il lavoro del 1958 in cui Roman Vlad analizzava l’enigmatica maschera seriale indossata dall’ultimo Stravinskij, rendendo obsoleta l’antinomia con Schönberg stabilita da Adorno

Nikolaj Roerich,  bozzetto  per «Le Sacre  du printemps»,  di Igor Stravinskij, 1911-13

Nikolaj Roerich, bozzetto per «Le Sacre du printemps», di Igor Stravinskij, 1911-13

In coincidenza con la morte di Igor Stravinskij, nel 1971, tre ingegneri elettronici della Intel, tra cui l’italiano Federico Faggin, inventarono il microprocessore, un pezzettino di silicio in grado di contenere centinaia (e poi migliaia, milioni) di transistor. Era l’inizio di una rivoluzione tecnica paragonabile al passaggio dalla scrittura a mano alla stampa a caratteri mobili, destinata a produrre trasformazioni radicali anche nella cultura musicale. A distanza di cinquant’anni, è palpabile l’impressione che il grandioso funerale veneziano di Stravinskij, con il vecchio Gian Francesco Malipiero a osservare di nascosto da una finestra, come colpito al cuore, il passaggio della gondola...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.