closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Il brindisi

Premio Ferrari per la copertina dell'anno. Mattinata frizzante ieri a via Bargoni per la consegna in redazione delle bottiglie di spumante che le Cantine Ferrari ci hanno donato per la miglior copertina del 2013: «Sono Stato», dedicata, il 21 aprile, al bis di Napolitano (è un bis anche per il manifesto, vincitore del premio Ferrari nel 2008). Grazie a Camilla Lunelli delle Cantine Ferrari e Guido Vigna, ideatore del Premio, venuti in redazione a brindare con noi.

È stato un giorno propizio questo 13 novembre, abbiamo fatto tredici: brindare con il Ferrari che ci arriva grazie ad un titolo bello, tra tanti, e nel giorno della prima uscita a 20 euro, nonostante non esistano più i venti della storia. Come sapete c’è conflitto sull’autore del titolo «Sono Stato» per presentare l’onnipresenza di Napolitano. Tanto che i due presunti titolisti stanno per sfidarsi a duello. Il mistero continua. Basterebbe però umilmente ricordarsi che «sono stato» vede aggiunto il manifesto. Quindi, di seguito si legge - nella titolazione involontaria del premio Ferrari: sono stato il manifesto. Affermazione più che sicura....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.