closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il «blue collar» della Storia

Cronache americane. La morte di James R. Green. Docente a Boston, diede vita a gruppi di ricerca multidisciplinari. È stato autore di libri noti al grande pubblico, da quello sugli anarchici uccisi a Haymarket ai saggi sui minatori o sugli scioperi operai durante l’«edonismo reaganiano»

Duane Hanson, «Scultures of life»

Duane Hanson, «Scultures of life»

La scomparsa di James R. Green sottrae alla comunità storiografica e politica statunitense e internazionale una delle sue voci più importanti, un grande storico del lavoro. E un compagno. Nato in Illinois nel 1944, Green era figlio di un insegnante e nipote di un operaio: i ferri del mestiere del nonno campeggiavano nel salotto di casa, sopra il camino. Si era addottorato a Yale sotto la guida del leggendario storico bianco sudista e sostenitore del movimento dei diritti civili Comer Vann Woodward. Diritti civili e lotte nere, battaglia anti-Vietnam, tentativo costante di dialogo studenti-lavoratori erano i segnavia dell’impegno politico che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.