closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Il bilancio dell’Unione perde 11 miliardi. Al via la discussione sui finanziamenti

Bruxelles. Le posizioni sono ancora distanti, sulle ambizioni e sul livello dello stanziamento. Al centro i nuovi investimenti previsti, per la modernizzazione» (immigrazione, educazione, difesa), per la lotta al riscaldamento climatico e gli impegni per moltiplicare l’Erasmus

Con l’uscita della Gran Bretagna dalla Ue, ci saranno conseguenza sul bilancio dell’Unione: esce infatti il terzo contributore netto, la Ue perde circa 11 miliardi e dovranno quindi essere fatte delle economie o trovate nuove risorse proprie, al di là dei contributi degli stati membri. Oggi, i capi di stato e di governo aprono al Consiglio la discussione sui finanziamenti della Ue per il settennato che inizia nel 2021. Le posizioni sono ancora distanti, sulle ambizioni e sul livello dei finanziamenti. Si oscilla tra una proposta minima della presidenza finlandese, di dedicare alla Ue tra l’1,03 e l’1,08% del pil...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.