closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il baule delle vite degli altri

Figure . Un incontro con Antonio Gramsci Jr. Il nipote dell'intellettuale comunista parla del suo libro «Storia di una famiglia rivoluzionaria, Antonio Gramsci e gli Schucht tra la Russia e l’Italia»

Antonio Gramsci in un graffito nel Bronx

Antonio Gramsci in un graffito nel Bronx

«Un grosso baule di famiglia portato da Tatiana dall’Italia quando è tornata in Russia»: è la presenza onnisciente di questa Storia di una famiglia rivoluzionaria, Antonio Gramsci e gli Schucht tra la Russia e l’Italia di Antonio Gramsci jr. (Editori Riuniti) che, col passare degli anni e dei ritrovamenti, si arricchisce conducendo a nuove delicate verità. «Gli Schucht avevano l’abitudine di collocare i documenti in un posto sicuro... è un archivio familiare immenso contenente materiale che risale addirittura al Settecento, meticolosamente e sistematicamente conservato». Antonio Gramsci jr. è riuscito a tirar fuori da questo baule diverse lettere inedite e le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi