closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Ikea, lo sciopero blocca i locali. “Adesso il contratto”

La protesta. Ipermercato chiuso a Genova, bar e ristoranti sbarrati in tutta Italia, in diversi negozi solo i manager al lavoro. Filcams Cgil: "Dopo la disdetta dell'integrativo l'azienda richiede il taglio lineare dei salari"

Il volantino dello sciopero Ikea:

Il volantino dello sciopero Ikea: "I diritti non si smontano!"

Le bandiere rosse del sindacato davanti a Ikea non si erano mai viste: deve essere successo qualcosa di grosso, se l'oasi scandinava dove tutto si monta e si smonta con la massima armonia è arrivata allo sciopero. E in effetti i 6 mila dipendenti dei 21 ipermercati italiani dell'arredo low cost sono arrivati al limite dopo che l'azienda ha improvvisamente deciso di disdettare l'integrativo: ieri la protesta indetta da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil ha visto adesioni dal 60% al 95%, con il relativo rallentamento delle vendite. A Genova il negozio è rimasto chiuso, a Salerno le casse...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.