closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Ideologia e politica delle scritture esposte, ieri e oggi

Paleografia . Qual è il nesso tra forma grafica e aspetti della cultura? Torna in una nuova veste, per la Luiss University Press, il fortunato saggio di Armando Petrucci La scrittura: indagine lungo nove secoli di «scritture esposte», dalla città antica e medievale ai muri delle metropoli

Nicolas Poussin, Et in Arcadia ego (prima versione), 1630 ca., Chatsworth, Collezione Duca  di Devonshire

Nicolas Poussin, Et in Arcadia ego (prima versione), 1630 ca., Chatsworth, Collezione Duca di Devonshire

La fotografia riproduce un’iscrizione quattrocentesca sulla testata di Ponte Sisto, a Roma: «ad utilitatem pro peregrinaeque multitudinis ad iubileum venturae pontem hunc…». Pontem hunc… e dopo? Il seguito si legge con un po’ di sforzo. La targa è infatti coperta, anzi attraversata, da un’iscrizione di altro genere ed epoca: «aborto libero». Questa scritta più recente sarà stata cancellata da tempo, ma era ben visibile nella foto, scattata nel 1977 ed entrata nel corredo iconografico di un libro importante e appassionante: Armando Petrucci, La scrittura Ideologia e rappresentazione, da poco riedito dalla Luiss University Press (pp. 383, euro 28,00), a cura...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.