closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

I venti di crisi intorno al Mes innervosiscono il Quirinale

Governo. Il premier Conte sdrammatizza e cerca di rinviare il voto a gennaio. Italia Viva: «Il governo finge di coinvolgere i gruppi»

Presidente della Eepubblica, Mattarella.

Presidente della Eepubblica, Mattarella.

Nessuno nel governo o tra i leader della maggioranza lo ammetterebbe mai in pubblico, ma quelli che spirano sempre sempre più gelidi sono venti di crisi. La nota informale diffusa ieri sera da Iv non lascia dubbi: «Non c'è accordo sulle riforme istituzionali, non c'è sul Mes e sulla riforma del fisco. Stiamo rischiando di perdere tempo senza arrivare ad alcun risultato». E poi, durissimo: «Il governo continua a far solo finta di coinvolgere i gruppi parlamentari». Non è una voce isolata: solo la più alta. Ma il disagio e l'intenzione di ottenere a tutti i costi una modifica significativa,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi