closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Bologna, i renziani del Pd pronti a sostenere Conti di Italia Viva

Primarie a giugno. Un assessore Pd si è già schierato. Un altro (Aitini) tentato dal ticket con la candidata di Renzi. Letta sta con Lepore, Bonaccini neutrale

Il centro storico di Bologna

Il centro storico di Bologna

Bologna di nuovo laboratorio della sinistra. Le primarie per il candidato sindaco - previste per il 6 giugno -come una sorta di antipasto del congresso del Pd, proprio nella città simbolo. Succede che la candidatura della renziana Isabella Conti, una vita tra i dem prima di seguire Matteo nella scissione, sta terremotando il partito. Con i renziani rimasti dentro sempre più tentati dal sostegno alla giovane sindaca di San Lazzaro. Con un obiettivo chiaro: se a Bologna dovesse vincere la candidata di Renzi, il terremoto arriverebbe fino al Nazareno, scuotendo la leadership di Enrico Letta. A favore di chi? «Del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi