closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

I «nuovi» Ogm alla conquista dell’agricoltura

Il fatto della settimana. Dopo il fallimento a livello globale delle coltivazioni transgeniche, i giganti del biotech hanno sviluppato una nuova tecnica (Nbt) per sostituire i vecchi Ogm

Il modello agricolo basato sulle monocolture Ogm sta mostrando il suo fallimento. Il prezzo di questo fallimento è alto in termini ambientali, sociali e di salute. Le coltivazioni transgeniche con il loro carico di pesticidi hanno prodotto gravi alterazioni negli ecosistemi, senza che l’introduzione di geni di altri organismi sia riuscita a controllare le erbe infestanti e i parassiti. Al contrario, la resistenza sviluppata da parte di numerosi parassiti vegetali e animali ha costretto gli agricoltori ad aumentare la quantità di diserbanti e insetticidi, con gravi conseguenze sulla salute degli agricoltori e delle popolazioni che vivono nelle aree rurali. Anche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi