closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

I «gradini» dell’attesa durante il lockdown

MOSTRE. Alla libreria Trame di Bologna dodici scatti fotografici di Maria Ciotti, a cura di Giovanna Cosenza

Dalla mostra «Gradini» di Maria Ciotti

Dalla mostra «Gradini» di Maria Ciotti

Più è piccolo lo spazio all’interno di una libreria più sono le attività culturali che vi vengono organizzate. Di questo strano paradosso è ottimo esempio la Libreria Trame nel centro storico di Bologna. Due vetrine richiamano l’attenzione di chi passa e appena entrati si viene accolti oltreché dalla sempre presente Nicoletta Maldini (cofondatrice nel 2005 assieme a Orsola Mattioli e Anna Vezzoli, le tre socie provenienti da ambiti lavorativi e culturali diversi e complementari) da molti scaffali e tavoli colmi di volumi sistemati in tre sale. Mentre ci aggiriamo per «cercare» la mostra Gradini, dodici scatti fotografici di Maria Ciotti,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.