closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

I dem beffati dal rottamatore e furiosi. Zingaretti: «La crisi è contro l’Italia»

La rabbia dei dem. Il Pd cerca una via d'uscita: «No a un altro premier»

Nicola Zingaretti

Nicola Zingaretti

Una telefonata nel primo pomeriggio di ieri tra Nicola Zingaretti e Matteo Renzi aveva fatto sperare il segretario del Pd di aver convinto il rottamatore a pigiare sul freno. Nelle ultime 24 ore Zingaretti aveva fatto di tutto, d’intesa col Quirinale, per spingere Conte a rimangiarsi gli ultimatum di martedì a Italia Viva, per spingerlo a ribadire la necessità di un nuovo «patto di legislatura» dentro la maggioranza giallorossa. «Adesso Italia Viva raccolga questo invito. Fermiamo le polemiche, mettiamoci al lavoro», gli aveva fatto eco Andrea Orlando. Una ridda di dichiarazioni che dimostrano come i dem avessero abboccato all’amo del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi