closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

I 5 Stelle cavalcano il vitalizio che non c’è

La campagna "anti casta". Caos alla camera. Nell’ufficio di presidenza passa la proposta Pd: contributo dagli ex deputati. Ma ai grillini non basta, interrompono la diretta Rai e assediano gli uffici

Deputati 5 Stelle ieri alla camera

Deputati 5 Stelle ieri alla camera

Gridano «vergogna» in aula durante la diretta Rai per il question time e costringono a interrompere la seduta. Ripetono «vergogna» davanti all’ufficio di presidenza della camera, spintonano le assistenti parlamentari e documentano il tutto da se stessi con i telefonini. Strillano «vergogna» anche fuori dall’aula, in piazza Montecitorio dove confluiscono centinaia di persone radunate su facebook per «circondare il parlamento». «Vergogna» ma anche «onestà», Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio si alzano sulla folla, hanno appena perso una battaglia negli uffici della camera ma hanno ben chiaro come trasformare la sconfitta in rumorosa propaganda. La manifestazione è la stessa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.